Archivio degli articoli pubblicati

Articoli da 11 a 15 di 35 totali; gli articoli sono visualizzati in ordine cronologico discendente (dal più recente al più datato)   » Successiva

ASP SOAP Client

Consumare un Web Service utilizzando ASP non è una cosa semplicissima, come, ad esempio, lo è con con .NET. Cercando in rete è possibile trovare diverse implementazioni di client ASP ma, quasi tutte, si limitano ad effettuare un parsing della risposta, trattandola come se fosse un semplice documento XML, con tutti i limiti che questa semplificazione comporta. In realtà, con un po' di pazienza e poche righe di script, è possibile sfruttare la descrizione del servizio (WSDL, Web Service Description Language) per processare in modo trasparente la risposta ad una chiamata di un metodo di un Web Service, utilizzando direttamente i tipi di ritorno (indipendentemente dalla loro complessità) riproducendo così quella che è la generazione della classe proxy in .NET (cioè quello che fa Visual Studio all'aggiunta di un Web Reference o il tool dell'SDK "wsdl.exe").

Autore: Matteo Casati, Alessandro Colombo
Categoria: Classic ASP
URL: http://guru4.net/articoli/asp-soap-client/

Visual Image Map

Visual Image Map è un tool in DHTML che consente di gestire la mappatura di immagini direttamente all'interno del browser: utilizzando il mouse come faremmo nel nostro programma di grafica possiamo tracciare le aree da rendere sensibili (link) all'interno di un'immagine e gestirli in modo completamente visuale (spostarle, ridimensionarle, ecc.). Questa funzionalità può facilmente essere integrata nelle vostre pagine Web, estendendo ad esempio le potenzialità di un editor di contenuti con interfaccia Web.

Autore: Matteo Casati
Categoria: JavaScript
URL: http://guru4.net/articoli/visual-image-map/

JavaScript VML Line Chart

Creare grafici lineari (line chart) utilizzando JavaScript e DHTML non è una cosa semplicissima: l'unico modo è quello di disegnare degli elementi (tipicamente dei div) con dimensioni di 1 pixel x 1 pixel e disporli con posizionamento assoluto in un contenitore. Oltre a non essere facile, calcolare la posizione di ogni pixel ed aggiungerlo al DOM della pagina, è un'operazione molto onerosa per il client, specie quando le linee diventano molte e complesse. Una soluzione alternativa è sfruttare la capacità di Internet Explorer di gestire informazioni in formato VML (Vector Markup Language), uno standard grafico basato su XML.

Autore: Matteo Casati
Categoria: JavaScript
URL: http://guru4.net/articoli/javascript-vml-line-chart/

Caching Library

Caching Library è un framework open-source di gestione della cache a più livelli, disegnato per disaccoppiare il front-end applicativo dall'implementazione concreta del sistema di cache, essere scalabile e riusabile. Sono previsti due livelli di persistenza della cache, utilizzati in modo elettivo: il livello più basso è il file system (più lento ma più capiente) mentre quello più alto è il sistema di cache nativo di .NET (System.Web.Caching.Cache). La libreria implementa anche un sistema di controllo dello stato della cache, definito "scavenging" che consente la rimozione automatica degli elementi scaduti e contiene le dimensioni allocate dalla cache di sistema rimuovendo, se necessario, gli elementi meno necessari mediante la definizione automatica della priorità degli oggetti in cache. La priorità di un elemento è calcolata bilanciando i due algoritmi più diffusi: MFU (Most Frequently Used) e LFU (Least Frequently Used). All'articolo sono abbinati i sorgenti del progetto, i file binary, la documentazione (scaricabile in formato .chm o consultabile on-line) ed una applicazione dimostrativa di utilizzo.

Autore: Matteo Casati, Alessandro Ghioldi
Categoria: .NET
URL: http://guru4.net/articoli/caching/

Serializzazione in XML

La serializzazione in XML è uno dei punti di forza di .NET: sono svariati i casi in cui risulta utile, per non dire... indipensabile! Con qualche piccolo accorgimento è possibile effettuare la stessa operazione anche con le classiche ASP: basta un parser DOM, rispettare un paio di semplici convenzioni (che in OOP sarebbe "implementare un'interfaccia") e poche righe di codice per poter serializzare (e de-serializzare) classi JScript in XML.

Autore: Matteo Casati, Alessandro Colombo
Categoria: Classic ASP
URL: http://guru4.net/articoli/asp-serialization/

Pagina: Precedente  1  2  3  4  5  6  7  Successiva